Le principali caratteristiche del Labrador Retriever

pubblicato in: caratteristiche | 0

Caratteristiche del labrador (una breve carrellata)

ORIGINI E STORIA DEL LABRADOR

Il Labrador Retriever è una razza canina che ha origini antiche risalenti all’isola di Terranova, fa parte del gruppo dei Retriever, allevata e selezionata inizialmente in Inghilterra a partire dal XIX secolo.

E’ un cane di stazza media, di buon temperamento, intelligente, socievole, docile e robusto, eccellente nuotatore (anche grazie alle zampe  palmate), in origine è stato utilizzato soprattutto dai cacciatori come cane da riporto. Per informazioni approfondite sulla storia del labrador consulta questo articolo.

Caratteristiche del Labrador retriever

 

INDOLE E CARATTERE DEL LABRADOR

Il labrador ha un’indole buona ed un carattere facile all’apprendimento, queste caratteristiche lo rendono adatto ad essere addestrato allo svolgimento di moltissime attività, dall’assistenza ai non vedenti, al soccorso in acqua, alla ricerca di persone.

Grazie al suo carattere e temperamento estremamente docile ed affettuoso, il labrador è un ottimo cane da compagnia, particolarmente adatto a vivere in una famiglia dove ci siano anche dei bambini.

Soprattutto da giovani i labrador possono risultare cani esuberanti, sempre pronti al gioco e all’avventura e sempre felici di apprendere e fare nuove conoscenze.

Oggi il Labrador è un cane polivalente, viene usato con ottimi risultati dalle Forze dell’Ordine per la ricerca di esplosivi e stupefacenti, dalla Protezione Civile come unità da soccorso su macerie e su valanga, come cane guida per i non vedenti, e soprattutto come cane da compagnia: le caratteristiche del labrador sono eccezionali! Maggiori dettagli li trovi questo articolo che tratta nello specifico del carattere e temperamento del labrador.

 

CARATTERISTICHE FISICHE DEL LABRADOR

Lo standard inglese indica per i maschi di labrador un’altezza di 56 – 58 cm ed un peso compreso tra i 31 e i 40 kg. Le femmine sono di norma pochi centimetri più basse (53 – 56 cm) e pesano dai 27 ai 34 chili. Lo standard Americano descrive cani leggermente più grandi e pesanti (in America tutto è più grande!).

La testa è larga, solida e appuntita, con tartufo ampio di colore nero e dentatura a forbice. Gli occhi sono marroni o color nocciola. Le orecchie devono essere triangolari, con attaccatura un po’ arretrata e devono pendere. Il collo è vigoroso, di media lunghezza, il petto è profondo e largo.

Il pelo è duro, liscio, molto spesso e lanoso, con sottopelo insensibile all’acqua, di colore nero, marrone (“chocolate”) o miele (“champagne”), sempre unicolore. La coda è di media lunghezza, grossa alla base e sottile verso la punta, come quella della lontra, ricoperta da pelo fitto e corto.

Anche dal punto di vista fisico le caratteristiche del labrador sanno sorprenderci notevolmente!

Per un dettaglio maggiore riguardo allo standard di razza è possibile consultare il sito ENCI.

Cuccioli di labrador giallo
Cucciolata Crystal Tresure
Cuccioli gialli o neri disponibili
cuccioli di labrador nero
Cucciolata Intipama
Cuccioli di labrador nero o giallo